Donne e carcere: La maternità all'interno di istituzioni totali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 società (cfr Ferrarotti, 1986: 113). L’oggettivazione può avvenire tramite due tipologie di strutture: visibili (organizzazioni oppure gruppi primari) e simboliche (contenuti culturali condivisi, rituali e linguaggio). La realtà della vita comune contiene degli schemi di tipizzazione che permettono all’individuo di percepire gli altri in un determinato modo e porsi in relazione con essi di conseguenza; l’individuo, pertanto, può percepire un altro individuo come: “un uomo”, “un uomo simpatico”, “un europeo”, ecc. Le tipizzazioni guidano gli individui nelle diverse situazioni, determinando, anche, le loro azioni, in situazioni specifiche (cfr. Berger, Luckmann, 1969:53). Ogni istituzione sociale implica, inoltre, un insieme di norme a cui gli individui devono attenersi. Le istituzioni devono, quindi, soddisfare due condizioni: avere uno sviluppo

Anteprima della Tesi di Mariangela De Marco

Anteprima della tesi: Donne e carcere: La maternità all'interno di istituzioni totali, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Mariangela De Marco Contatta »

Composta da 215 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12561 click dal 14/02/2007.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.