Profili dell'illecito penale tributario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Ne consegue che la sfera di efficacia della legge penale è delimitata dal territorio dello Stato, obbligando tutti coloro che vi si trovino, siano cittadini, stranieri o apolidi. Il principio della territorialità è una conseguenza immediata della sovranità statale, la quale esige che sia riconosciuta validità solo alle disposizioni statali, con esclusione delle regole emanate da ogni altro ordinamento giuridico. In deroga a tale principio sono punibili dallo Stato italiano, e secondo le leggi italiane, alcuni reati commessi all’estero, in ragione del bene giuridico di specialissima importanza che essi hanno offeso, appartengono a questa categoria i reati di cui all’art. 7 c.p. (delitti contro la personalità dello Stato, delitti di contraffazione del sigillo dello Stato e di uso di tale sigillo contraffatto ecc.), nonché i delitti politici commessi in territorio estero da cittadini o stranieri (art. 8 c.p.), intendendosi per tali sia quelli che offendono un interesse politico dello Stato o un diritto politico del cittadino e sia quelli determinati in tutto o in parte da motivi politici. 18

Anteprima della Tesi di Raffaella Pasquino

Anteprima della tesi: Profili dell'illecito penale tributario, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Raffaella Pasquino Contatta »

Composta da 222 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6016 click dal 01/03/2007.

 

Consultata integralmente 36 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.