Uso delle mcs4 e lppa PCRs per la differenziazione molecolare di Mycoplasma capricolum subsp. capricolum e Mycoplasma mycoides subsp. mycoides LC

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 attraverso una lunga strada evolutiva che ha incluso sia il passaggio a forme L, che il parassitismo intracellulare. Questa ipotesi ha molti aspetti convincenti, sebbene non sia stata confermata dalle più recenti conoscenze genetiche. Le differenze a livello di sequenza delle basi nucleotidiche nel DNA delle forme L e di micoplasmi sono tali che in prove d’ibridazione fra DNA di micoplasmi e DNA di forme L non è mai stato dimostrato alcun caso di omologia sequenziale significativa, il che indica scarsa similarità genetica. Alcuni autori hanno ipotizzato che il Mycoplasma ancestrale si sia originato dal ramo filogenetico degli streptococchi circa 600 milioni d’anni fa, probabilmente da un progenitore con un genoma di circa 2000kb, in seguito, circa 450 milioni d’anni fa, per riduzione adattativa, si sono originati 2 rami principali che hanno portato all’origine rispettivamente di Asteroplasma, Aanaeroplasma e Anceloplasma da una parte e di Spiroplasma, Entooplasma e Mycoplasma dall’altra. Recenti studi hanno dimostrato che i micoplasmi si sono evoluti da una branca di batteri gram + tramite un processo di evoluzione riduttiva. Durante questo processo, sono andati incontro ad una considerevole riduzione del genoma per perdita di geni non necessari per

Anteprima della Tesi di Simone Cocco

Anteprima della tesi: Uso delle mcs4 e lppa PCRs per la differenziazione molecolare di Mycoplasma capricolum subsp. capricolum e Mycoplasma mycoides subsp. mycoides LC, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina Veterinaria

Autore: Simone Cocco Contatta »

Composta da 59 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 578 click dal 28/02/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.