“Kadogo”: bambini-soldato della Repubblica Democratica del Congo. Il caso dei Mayi-mayi in Kivu

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Crediamo che l’amore e il rispetto per i bambini sono la chiave del progresso politico ed umanitario. Molte delle più inestricabili dispute odierne, per quanto possano acquisire un carattere etnico e religioso, sono nella sostanza lotte per le risorse e per la sopravvivenza. Il problema della povertà e della violenza di oggi non diminuiranno a meno che non investiamo nello sviluppo fisico, mentale e emotivo della prossima generazione. UNICEF, The State of the World’s Children, 1996 Se c’è una lezione che dobbiamo trarre dall’esperienza del decennio passato, è che l’uso di bambini-soldato è ben più di una questione umanitaria, che il suo impatto va oltre il tempo del conflitto e che le dimensioni del problema sono enormemente superiori al numero di bambini direttamente coinvolti 4 . Queste sono le parole che l’ex Segretario generale ONU Kofi Annan pronunciò in un memorabile discorso all’Assemblea Generale durante la Sessione Speciale sull’Infanzia tenutasi in via straordinaria nel maggio 2002. Da allora, la drammatica situazione in cui versano decine di migliaia di giovani coinvolti nei conflitti dell’Africa sub-sahariana non accenna a cambiare. Tuttavia, grazie agli sforzi di persone celebri come Kofi Annan e meno celebri come Olara Otunnu e Radhika Coomaraswamy, i governi di tutto il mondo e l’opinione pubblica sono stati 4 Fonte: http://www.child-soldiers.org/library/newletters?root_id=173&directory_id=189 11

Anteprima della Tesi di Riccardo Tessarini

Anteprima della tesi: “Kadogo”: bambini-soldato della Repubblica Democratica del Congo. Il caso dei Mayi-mayi in Kivu, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Riccardo Tessarini Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3026 click dal 29/09/2008.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.