Verifica di applicabilità della formula di Hadley & Whitin per il dimensionamento della scorta di sicurezza al caso di codici con domanda sporadica ed analisi di un modello alternativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione alle scorte di sicurezza INTRODUZIONE ALLE SCORTE DI SICUREZZA LA DOMANDA Per domanda si intende la quantità di merce che i consumatori desiderano e sono in grado di acquistare ad un determinato prezzo in un determinato periodo. In una azienda commerciale i prodotti atti soddisfare la domanda sono detti articoli o item. Il numero di articoli che un’impresa commerciale tratta varia in funzione del suo settore merceologico, delle sue dimensioni, del fatto che si tratti si un’impresa grossista o dettagliante. Un elevato numero di item qualifica di solito positivamente un’impresa poiché un assortimento maggiore consente di offrire al cliente un più elevato grado di servizio. D’altra parte la presenza di molti item fa aumentare la difficoltà di controllo e i costi di gestione del magazzino, dunque è fondamentale ridurre il numero di articoli in magazzino sia per quanto riguarda il tipo che il numero di copie di ognuno. I caratteri che un articolo può presentare sono vari e la loro rilevanza dipende dall’ottica di chi li gestisce. Inoltre i limiti che si fissano per classificare i vari item dipendono da chi li studia, in quanto nella classificazione prenderà in considerazione i propri scopi. Nel mio caso la classificazione più adatta è in articoli a domanda regolare e articoli a domanda non regolare.

Anteprima della Tesi di Alessia Dramissino

Anteprima della tesi: Verifica di applicabilità della formula di Hadley & Whitin per il dimensionamento della scorta di sicurezza al caso di codici con domanda sporadica ed analisi di un modello alternativo, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessia Dramissino Contatta »

Composta da 282 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1995 click dal 13/10/2008.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.