Profili della litispendenza transnazionale in relazione al cosiddetto forum non conveniens

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 CAPITOLO PRIMO GENESI STORICA DELLA DOTTRINA DEL FORUM NON CONVENIENS Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare la dottrina del forum non conveniens non trova la sua origine in Inghilterra o in un altro paese appartenente alla famiglia di common law, la prima forma storica di forum non conveniens infatti nacque e si sviluppò in Scozia nel diciottesimo secolo. 1.1 LA GIURISPRUDENZA SCOZZESE Al fine di capire come nacque la dottrina del forum non conveniens e come si evolse fino ad approdare alla dottrina contemporanea, è necessario ripercorrere le decisioni salienti della giurisprudenza scozzese. Per trovare un primo accenno della dottrina dobbiamo risalire al 1788 infatti la decisione Graham v. Stevenson è particolarmente importante in questo senso perché, per la prima volta, sembra che la Corte consideri l’esistenza di un potere discrezionale del giudice di declinare la propria competenza per ragioni riguardanti la giustizia e la buona amministrazione.

Anteprima della Tesi di Nicole Olivieri

Anteprima della tesi: Profili della litispendenza transnazionale in relazione al cosiddetto forum non conveniens, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Nicole Olivieri Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2067 click dal 15/10/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.