La pubblicità come il futuro del classico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 L’artista inventa, scopre, cerca modelli che utilizza per rifondare attivamente la tradizione, l’esito del confronto con il passato ricrea un’opera comunque autentica, un nuovo originale che intrattiene una relazione tra presente e passato. 1.2. L IMPORTANZA DEL MODELLO CLASSICO NELL EVOLUZIONE STORICA: La Grecia modello per Roma antica e l evolversi del suo utilizzo nelle differenti epoche L idea di modello Ł molto precoce, si pu trovare gi a partire dall ellenismo. Lo sguardo si rivolge retrospettivamente all arte greca tra il V e il IV secolo a.C., considerata classica , come una fase aurea. Sul piano storico per ellenismo s intende il periodo che si spinge a partire dalla morte di Alessandro Magno (323 a.C) per terminare con la battaglia di Azio (31 a.C.), sancendo il trionfo di Ottaviano Augusto e l inizio del principato. Sul piano culturale, artistico, letterario il termine copre un arco di tempo piø ampio, almeno fino al principato di Costantino (304 d.C.- 337d.C.). L ellenismo si diffuse dall area del Mediterraneo all India come una koinŁ, una lingua comune di usi, costumi, educazione, arte, istituzioni. La fascinazione per il gusto classico, in et ellenistica e Gr eco-romana, per tutta l epoca imperiale, d l avvio alla pratica delle copie degli a rtisti classici, all industria del prodotto artistico, favorendo la diffusione di modelli, schemi grafici, cartoni, calchi in gesso (ne sono un esempio i calchi di Baia, ritrovati nella residenza imperiale fuori Roma di Nerone, 54-69 d.C.). Si assiste anche alla nascita del collezionismo e alle pratiche legate alla fruizione sociale dell opera d arte tra cui l ac quisizione di un prezzo,

Anteprima della Tesi di Silvia Oggioni

Anteprima della tesi: La pubblicità come il futuro del classico, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: scienze umanistiche per la comunicazione

Autore: Silvia Oggioni Contatta »

Composta da 60 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2350 click dal 15/10/2008.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.