Senso d'autoefficacia e negoziazione - Esempio di un’agenzia del lavoro nel rapporto col cliente: dalla presentazione alla visita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 1. IL SENSO D’AUTOEFFICACIA 1.1. LA SELF-EFFICACY NEGLI SCRITTI DI A. BANDURA: TEORIA ED ESPERIENZA Albert Bandura, importante psicologo contemporaneo di approccio socio- cognitivo, definisce l’autoefficacia come un costrutto psicologico con conseguenze motivazionali e oggettivamente misurabili. Lo studioso afferma che “il senso di autoefficacia corrisponde alle convinzioni circa le proprie capacità di organizzare ed eseguire le sequenze di azioni necessarie per produrre determinati risultati” (Bandura, 2000, p. 23). In altri termini, esiste un sistema interdipendente con cui l’individuo ha la possibilità di attivare dei comportamenti nella costruzione di progetti funzionali a sé e alla relazione sociale, attraverso delle componenti personali che sono determinate dalla propria forma cognitiva, affettiva e biologica (Bandura, 1986). Infatti, nella teoria dello studioso, il senso di autoefficacia orienta le scelte e la tenacia del soggetto nell’affrontare e superare gli ostacoli durante le attività quotidiane, in rapporto a un processo di rielaborazione continuo che si determina nella valutazione di successi o di fallimenti emersi dalla esperienza personale, migliorando, così, la qualità dei meccanismi di autoregolazione (Bandura, 1992). E’ da tempo che l’essere umano cerca di beneficiare degli strumenti necessari per avere il controllo sull’accadimento degli eventi: quando esisteva una conoscenza limitata del mondo, l’approccio decisionale dipendeva da riti e superstizioni necessari per generare una conseguenza. C’è stato, tuttavia, un cambiamento radicale nelle convinzioni dell’individuo, che è diventato più concreto e consapevole a livello cognitivo; le previsioni e le cause degli eventi sono analizzate con indicatori scelti, anche inconsciamente, attraverso la propria

Anteprima della Tesi di Umberto Danelli

Anteprima della tesi: Senso d'autoefficacia e negoziazione - Esempio di un’agenzia del lavoro nel rapporto col cliente: dalla presentazione alla visita, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Umberto Danelli Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1653 click dal 05/03/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.