Shopping compulsivo e gioco d'azzardo - Dinamiche psicologiche di due nuove dipendenze

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 occidentale non c’è posto per la triangolazione edipica tipica dell’epoca di Freud, e la figura del padre temuto e indiscusso, impositore di limiti e divieti, non va data per scontata. Se, infatti, la metafora paterna ha lo scopo di interdire il bambino da un godimento 12 eccessivo, aprendo in questo modo la strada alla dialettica del desiderio 13 , la caduta della funzione paterna lascia invece posto ad un godimento senza limiti - perfettamente rappresentato dalla forma postmoderna di edonismo individualistico - in cui non è previsto spazio per l’Altro. 1.2 I sintomi contemporanei: dalla mancanza al vuoto Alla luce delle profonde trasformazioni che hanno investito le nostre condizioni di vita, bisogna guardare in modo diverso al binomio civiltà e disagio in quanto ogni patologia non è mai avulsa dal contesto storico-socio- culturale in cui si presenta. Il modo in cui si presenta il disagio nella civiltà contemporanea rivela una trasformazione radicale rispetto a ciò che Freud ne ha detto ne “Il disagio della civiltà”. 12 Il godimento non deve essere inteso esclusivamente come piacere ma come un misto di piacere e dolore, una “soddisfazione autodistruttiva , maligna, spinta libidica irresistibile verso qualcosa che arreca al soggetto una sofferenza che lo fa godere”. D. Cosenza, Jacques Lacan e il problema della tecnica in psicoanalisi, Astrolabio, Roma, 2003, p. 29. 13 Il soggetto in perdita di godimento è “mancante” e come tale “desiderante”. Questa è la duplice funzione paterna: da una parte l’interdizione e dall’altra l’abilitazione al desiderio.

Anteprima della Tesi di Chiara Bausano

Anteprima della tesi: Shopping compulsivo e gioco d'azzardo - Dinamiche psicologiche di due nuove dipendenze, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Chiara Bausano Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4155 click dal 17/10/2008.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.