La comunicazione nel turismo: promozione e pubblicità degli operatori turistici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 6. Bisogno di contributo al mondo: aiutare gli altri senza secondi fini come per le missioni; crescita spirituale con la comunità locale per comprendere il loro modo di vivere. La domanda turistica è formata, quindi, da una vastissima gamma di bisogni, sia di carattere concreto come il trasporto, la struttura ricettiva, la ristorazione, le occasioni di relax e divertimento o di lavoro etc…, sia di carattere psicologico come quelli sopra elencati. Il turista è condizionato nel consumo e nell’acquisto di vacanze da essi, spesso inconsapevolmente. E’ importante, quindi, tenere presente che il consumatore lega i suoi atti di consumo ad una lunga serie di fenomeni quali possono essere, come detto in precedenza, il piacere, la fantasia, l’avventura, l’emotività, l’imitazione. 1.3 DOMANDA E OFFERTA TURISTICA La domanda turistica è caratterizzata da:  Una forte stagionalità, ovvero da una concentrazione dei flussi turistici in determinati periodi, come i mesi di luglio e agosto per le località marine e dicembre per le località montane. L’acquisto del prodotto turistico non è costante e prevedibile come per altri mercati, subisce forti picchi e lunghi periodi di pausa. L’obiettivo degli operatori turistici diventa di primaria importanza la destagionalizzazione del prodotto, ovvero riuscire ad attrarre clienti in periodi di bassa stagione.  Una variabilità accentuata, lì instabilità dovuta a fattori critici quali i capricci delle mode, ad eventi climatici e naturali, emergenza sanitaria e sociale.

Anteprima della Tesi di Roberta Stella Galluzzo

Anteprima della tesi: La comunicazione nel turismo: promozione e pubblicità degli operatori turistici, Pagina 9

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Roberta Stella Galluzzo Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12790 click dal 05/11/2008.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.