Le scelte di localizzazione dell’impresa commerciale: il caso del Centro Commerciale Mongolfiera di Molfetta (BA)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 o extraurbana: generalmente ha un’attrazione sovra comunale, in aree a densità commerciale bassa, ma ben servite da vie di comunicazione; ξ per tipo di utilizzo: o singolo: quando è inserito in un complesso immobiliare destinato unicamente a Centro Commerciale; o multiplo o complesso polifunzionale: quando inserito in un complesso immobiliare multifunzionale ad esempio residenziale, direzionale, a funzioni pubbliche, hotel ecc. La chiave per il successo di un Centro ad uso plurimo risiede nel fatto che ogni attività inserita nel complesso sia di per sé profittevole al fine di poter contribuire sinergicamente alla vitalità di tutta la realizzazione. Infine, il tipo di centro commerciale più attuale che viene definito dal CNCC italiano, è il cosiddetto Centro Commerciale a Tema: si tratta di particolari categorie di Centri Commerciali dedicate a specifici target di mercato. Attualmente sono nella quasi totalità legati al leisure. Le unità trainanti sono infatti costituite dai multiplex, dalle attività di entertainments da fitness oltrechè da un consistente numero di attività di ristorazione. Le attività commerciali così come i servizi extracommerciali vengono accuratamente selezionati affinché possano contribuire ad accrescere il valore aggiunto di attrazione. I soggetti coinvolti sin dalla progettazione di un centro commerciale fino ad arrivare poi alla realizzazione e al funzionamento dello stesso sono i seguenti: ξ promotore/i: i soggetti che realizzano l’insediamento, valutano gli studi di fattibilità, l’operazione nel suo complesso, il rischio correlato all’aspettativa del r.o.i e quindi si impegnano, provvedendo a proprio rischio, alle risorse necessarie affidando l’appalto delle susseguenti operazioni. Il promotore può configurarsi come una figura spuria rivestendo anche i ruoli di proprietario del terreno o di realizzatore del Centro Commerciale; ξ proprietario/i: possono configurarsi in questa categoria diversi soggetti: il proprietario del terreno che può essere soggetto autonomo o anche assumere la funzione di promotore; le grandi superfici despecializzate (ipermercato, supermercato, grande magazzino o similare) od anche le

Anteprima della Tesi di Giuseppina Derosa

Anteprima della tesi: Le scelte di localizzazione dell’impresa commerciale: il caso del Centro Commerciale Mongolfiera di Molfetta (BA), Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Giuseppina Derosa Contatta »

Composta da 175 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2212 click dal 22/10/2008.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.