Il polisensualismo del consumatore: la riscoperta dell'olfatto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 L’esperienza può coinvolgere diverse aree esistenziali: l’intrattenimento, l’educazione, l’evasione, l’esperienza estetica e certifica il passaggio dall’ homo oeconomicus, proteso a massimizzare l’utilità, all’homo ludens 12 , orientato al gioco, desideroso di divertimento, emozioni e stimolazioni sensoriali forti. 1.4.1. Esperienziare l'offerta Dopo aver compreso il maggior valore insito nelle esperienze, non c'è da stupirsi se, per differenziare le loro offerte, tante aziende colleghino esperienze ai loro beni e servizi già esistenti. Chiaramente i fornitori di servizi sono avvantaggiati a questo riguardo, in quanto non sono legati a proposte tangibili; essi possono valorizzare l'ambiente in cui i clienti acquistano o ricevono il servizio, intensificare le sensazioni invitanti provate in quell'ambiente controllato dall'impresa e anche capire il modo migliore per coinvolgere i clienti e trasformare il servizio in un evento memorabile. Per i produttori dell'industria manifatturiera questo risulta più difficile. Tuttavia, anche essi dovrebbero lanciarsi nel business dell'esperienza anche se potrebbe sembrare una forzatura e soprattutto, dovrebbero concentrarsi sull'esperienza che i clienti vivono usando i loro prodotti. La maggior parte dei progettisti di prodotti si concentra principalmente sui meccanismi interni del bene stesso e sulla performance che esso fornisce. L'attenzione dei progettisti si dovrebbe focalizzare sull'utente e sull'uso che egli fa del bene: i progettisti dovrebbero quindi concentrarsi sulle performance dell'individuo che usa il prodotto. 12 Huizinga,J., Homo ludens, Einaudi, Torino, 1946

Anteprima della Tesi di Silvia Galessi

Anteprima della tesi: Il polisensualismo del consumatore: la riscoperta dell'olfatto, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Galessi Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4798 click dal 03/11/2008.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.