Student TV. Analisi del fenomeno delle televisioni gestite dagli studenti nel Nord Europa.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

22 Da quanto si legge nella relazione finale presentata in Parlamento dalla Commissione per la Cultura e l Istruzione25 nel giugno di quest anno, i community media sono ritenuti creatori di indentit e coesione soc iale, ma allo stesso tempo garanti della diversit linguistica e culturale, in quanto rivolti a target specifici. Sempre nella stessa relazione i community media vengono rappresentati come un gruppo distinto nel settore mediatico, che assume una posizione intermedia tra i media pubblici e quelli privati. Per lo piø gestiti da persone interessate alle questioni sociali, impegnate e creative, i community media sembrano avere una funzione socialmente positiva anche dal momento che contribuiscono al miglioramento dell alfabetizzazione mediatica dei cittadini che li producono e ne usufruiscono. Sebbene la ricerca commissionata dal Parlamento Europeo si ponga l obiettivo di valutare sia la condizione generale dei community media negli stati membri, che la loro relazione con le politiche varate dall Unione e le possibilit di future collaborazioni con il settore , emerge fin dal primo sguardo una mancanza generale di informazioni riguardo l attivit concretamente svolta da questo tipo di media. Tale carenza Ł da attribuirsi alla scarsa documentazione riguardante il settore e da mettersi in relazione alla grande diversit della legislazione sulla materia, che var ia notevolmente da Paese a Paese. Lo stesso ruolo e l attivit dei community media sono differenti nei diversi stati: i livelli di attivit sono strettamente correlati alla sensibilit dell’opinione pubblica e al riconoscimento giuridico del settore, nonchØ all’esistenza di relative procedure di regolamentazione 26. Indubbiamente, la diversit legislativa e la stessa definizione dello stato giuridico di questo tipo di media rende difficile una mappatura del fenomeno, 25 Il testo della relazione del Parlamento Europeo (2008) Realzione sui media comunitari in Europa, Ł disponibile in italiano a questo indirizzo: http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+REPORT+A6-2008- 0263+0+DOC+XML+V0//IT#title3 (ultimo accesso: febbraio 2009). 26 Parlamento Europeo (2007), Op.Cit. p.6.

Anteprima della Tesi di Federica Bertacchini

Anteprima della tesi: Student TV. Analisi del fenomeno delle televisioni gestite dagli studenti nel Nord Europa., Pagina 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Federica Bertacchini Contatta »

Composta da 266 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 304 click dal 16/03/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.