Il passaggio generazionale nel family business. Strumenti tecnico-giuridici e finanziari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 – Dall’impresa di famiglia al family business 1.1 – Premessa Il punto di partenza dell’analisi dell’impresa di famiglia non può che essere l’identificazione dei mutamenti avvenuti nel contesto esterno, i cosiddetti “shock esogeni”, che hanno condizionato il percorso recente dell’economia italiana, come delle altre economie avanzate: il cambiamento del paradigma tecnologico, portato dalle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione; la “globalizzazione”, ovvero l’integrazione mondiale dei mercati reali e finanziari; il processo di integrazione europea, culminato con l’introduzione della moneta unica. Questi tre cambiamenti hanno avuto una conseguenza comune: un forte e repentino aumento della pressione concorrenziale. Ciò è disceso sia dall’entrata massiccia sui mercati mondiali di beni e servizi a più basso costo provenienti dai paesi emergenti, che ha riguardato soprattutto le imprese dei settori tradizionali a più alta intensità di lavoro non qualificato, sia dalla necessità di tenere il passo delle imprese più pronte a sfruttare i guadagni di efficienza consentiti dalla rivoluzione tecnologica, sia, infine, dall’allargamento del mercato unico europeo e dall’impossibilità di recuperare competitività di prezzo attraverso deprezzamenti del cambio nominale. 5

Anteprima della Tesi di Alfonso Petrosino

Anteprima della tesi: Il passaggio generazionale nel family business. Strumenti tecnico-giuridici e finanziari, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Alfonso Petrosino Contatta »

Composta da 320 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7914 click dal 01/04/2010.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.