Sincronizzazione wireless di circuiti caotici mediante tecnologia Bluetooth su robot Mindstorms

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 partenza per sviluppare progetti che spaziano nelle molteplici problematiche connesse alla robotica, alle misure ed all'informatica, sfruttando al massimo le sue potenzialità. Grazie a questo prodotto che viene utilizzato in moltissime università per i motivi appena accennati, si è potuto ideare progettare e implementare una procedura che ha permesso la sincronizzazione di due particolari sistemi caotici, i circuiti di Chua: tali circuiti costituiscono un “paradigma del Caos”, in quanto esibiscono una notevole ricchezza di dinamiche complesse a partire da un sistema del terzo ordine molto semplice da realizzare. Il capitolo 1 illustra il brick intelligente NXT, mostrando le principali caratteristiche e risorse: è descritto in particolare il linguaggio di programmazione utilizzato nel presente lavoro per controllare opportunamente il brick. Il capitolo 2 fornisce una breve panoramica sui sistemi complessi e la teoria del Caos: sebbene la letteratura scientifica elabori di giorno in giorno nuovi studi, approfondimenti e risultati su questo terreno di ricerca, esso rappresenta una frontiera ancora giovane della scienza. Solo da una trentina d’anni a questa parte, la teoria dei sistemi complessi va letteralmente imponendosi come nuovo strumento capace di penetrare la realtà che ci circonda, per studiarla e controllarla con un approccio molto diverso dal rigido determinismo scolastico che per tanto tempo ha condizionato la ricerca scientifica; in quest’ambito, sono trattati in particolar modo i circuiti di Chua, il loro comportamento e la loro realizzazione fisica. Il capitolo 3 descrive i diversi esperimenti preliminari che sono stati condotti al fine di valutare i comportamenti e le prestazioni dei sistemi con cui abbiamo scelto di operare; si sono vagliate a fondo le possibilità offerte dall’NXT e si sono effettuati esperimenti di sincronizzazione di due e più robot pilotati da un circuito caotico di Chua. Il quarto capitolo descrive il processo della sincronizzazione di due circuiti caotici mediante la comunicazione Bluetooth fra due brick NXT: sebbene sia vastissima la letteratura sui metodi di sincronizzazione di sistemi caotici non è stata finora investigata a fondo la possibilità di realizzare un

Anteprima della Tesi di Rosario Dipasquale

Anteprima della tesi: Sincronizzazione wireless di circuiti caotici mediante tecnologia Bluetooth su robot Mindstorms, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Rosario Dipasquale Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 986 click dal 22/04/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.