La Contropulsazione Aortica: studio di ricerca quantitativa e progetto formativo tra competenze, conoscenze e conflitti professionali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 I.1 La ricerca della verità ed il raggiungimento dell’eccellenza La tecnologia è in continua evoluzione, ciò significa che per trarre il sapere bisogna e- volvere noi stessi, trasformando il mondo delle informazioni in sapienza, facendole no- stre. Queste stesse informazioni verranno poi restituite agli altri, ai posteri, secondo le nostre capacità. Sapere vuol dire aver fatte proprie quelle informazioni ed essere in gra- do di riprodurle ed attraverso la storia e quindi con la scrittura, si è potuti informare, ma scrivere non basta per essere sapienti. Platone rese famoso un aneddoto in cui il re egi- zio andava dal Dio Sole dicendo di aver scoperto la scrittura1: Re egizio: “adesso non c’è più bisogno di ricordarsi tutte quelle cose, adesso abbiamo la scrittura, abbiamo tutto!!” Dio Sole: “voi avete dimenticato la sapienza delle cose, avete appreso la presunzione di sapere, non la sapienza vera, perché tutte le vostre conoscenze le avete catalogate, senza saperle; prima eravate costretti a ricordarle, costringendo voi stessi all’esercizio della memoria e ad apprenderle sul serio”. Attraverso la ricerca si conosce producendo informazione. Quest’ultima è tutto ciò che modifica il nostro patrimonio culturale ed è il senso che scaturisce tra una serie di ele- menti, non gli elementi. La ricerca è curiosità, nasce con l’uomo, si plasma e si arricchi- sce con l’antica Grecia, ed è capace di donare dignità all’uomo stesso. 1 www.perfettaletizia.it/archivio

Anteprima della Tesi di Fabrizio Neri

Anteprima della tesi: La Contropulsazione Aortica: studio di ricerca quantitativa e progetto formativo tra competenze, conoscenze e conflitti professionali, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Fabrizio Neri Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3202 click dal 15/04/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.