Architettura degli Yacht

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 essa materiale o immateriale, sensibile o immagi- nata; uno spunto che parte da una disciplina con- siderata moderna e settoriale per arrivare a considerazioni sull'uomo, la sua evoluzione cultu- rale e sulla società che ci circonda. Se da un lato possiamo parlare del design come pretesto è altresì vero che in antropologia lo studio dell'uomo parte dallo studio degli oggetti di cui si è sempre circondato. Era abitudine dei nostri ante- nati seppellire gli individui insieme ad artefatti che ne aveveno caratterizzato la vita sulla terra; elemento di fondamentale importanza questo, per- ché dimostra il rilievo degli oggetti prodotti dall'uo- mo come vere e proprie mappe culturali attraverso le quali possiamo capirne gli usi, i costumi, il livel- lo tecnologico e culturale nei vari periodi tem- porali di riferimento. 1.3 Lo scenario "Anche se strumenti […] gli oggetti […] sono "presenze attive" con cui l' uomo ha ovunque stabilito relazioni complesse; in questo senso gli oggetti non sono mai "semplici oggetti", definiti da una sola funzione o da una tecnologia, ma segmenti di un universo umano fatto di relazioni materiali e immateriali, la cui cono- scenza è stata ancora poco indagata" (Branzi, 2008) I sistemi sono un' insieme di elementi eterogenei correlati. La complessità dei sistemi varia natural- mente in base al numero di elementi presenti al loro interno ed al numero ed alla tipologia delle relazioni che legano gli elementi. Viviamo in un mondo in cui tutto è sistema; noi, e tutto intorno a noi è collegato da relazioni. Volendo riflettere e sviluppare delle considerazioni su un qualsiasi tipo di argomento è quindi necessario partire dal pre- supposto che siamo in procinto di analizzare un sistema complesso, in cui quindi, ogni parte dello studio è legata attraverso una relazione di qualche tipo ad un'altro elemento, da cui deriva e sul quale avrà sicuramente conseguenze in modo più o meno prevedibile. Per spiegare meglio come, a nostro avviso, sia regolata la realtà che ci circonda, sul modello dei sistemi complessi, può essere utile far riferimento a quei principi fisici e matematici che regolano la vita nel nostro universo. Al di là di qualsiasi disser- tazione filosofica che possiamo intraprendere o da punti di vista soggettivi che possiamo sostenere, ci sono delle regole preesistenti a noi, regole oggetti- ve che spesso ignoriamo e sottovalutiamo, principi teorici e metodologici applicabili ad ogni parte del- l'essere. A nostro avviso questi rappresentano la vera essenza dell'origine del nostro universo e ne permettono il suo proseguimento (uomo permet- tendo). Le leggi della dinamica rappresentano alcuni di questi principi, la terza in particolare affer- ma che ad ogni azione corrisponde una reazione

Anteprima della Tesi di Gian Mattia Congia

Anteprima della tesi: Architettura degli Yacht, Pagina 4

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Architettura

Autore: Gian Mattia Congia Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2496 click dal 06/05/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.