Terminal Frutta Genova aspetti operativi e gestionali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Candidato : Matteo Arata – Tesi di Laurea : “Terminal Frutta Genova – aspetti operativi e gestionali” 8 Nei sette milioni di metri quadrati sviluppati per una lunghezza di circa 20 kilometri sulla costa ligure, trovano posto queste attività portuali ed in particolare troviamo : Aree dedicate al traffico commerciale situate nell'area di Sampierdarena e Voltri; Aree industriali dedicate alla costruzione e riparazione navale situate a Levante e Ponente dell'area portuale; Aree dedicate al traffico passeggeri - traghetti e crociere - nell'area del porto storico; Prodotti petroliferi nella zona di Multedo; Aree dedicate ad usi urbani prevalentemente situati nella fascia di confine tra porto e città. In particolare nell’area dedicata al traffico commerciale situata nella zona di Sampierdarena troviamo una lunga trafila di pontili composti da “Ponti” e “Calate” dove nascono i cosiddetti “terminal” adibiti alle varie tipologie merceologiche trattate. Ponti, Calate e relativi Terminal in questione da Ovest verso Est : Ponte Ronco – Terminal Messina (container) Calata Derna – Terminal Messina (container) Ponte Canepa – Terminal Messina (container)

Anteprima della Tesi di Matteo RTA

Anteprima della tesi: Terminal Frutta Genova aspetti operativi e gestionali, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Matteo RTA Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1037 click dal 15/04/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.