Film trasparenti nanostrutturati di nanotubi di carbonio su vetro come substrati per la crescita neuronale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Dispersione e deposizione di CNT in solvente 4 esattamente ai vertici di esagoni e pentagoni come in un tradizionale pallone da calcio e per questo Ł noto anche con il nome di buckyball . I nanotubi consistono in un singolo foglio di grafite (grafene) arrotolato a formare una struttura cilindrica con rapporto lunghezza-diametro molto elevato: i CNT, infatti, hanno lunghezze dell ordine dei micrometri e diametri di qualche decina o centinaia di nanometri. Grazie alle loro sorprendenti propriet elettriche, meccaniche, otti che e chimiche, i nanotubi di carbonio hanno assunto un ruolo predominante nel panorama dei nanomateriali, collocandosi in un ampio range di applicazioni: biosensori [16], dispositivi ad emissione di campo [17], compositi [18], componenti elettronici [19], punte di sonde [20], supporti molecolari, riempimenti in matrici polimeriche, ecc. [21] 1.1 Struttura di un nanotubo di carbonio Un nanotubo di carbonio (CNT) Ł una molecola di forma cilindrica composta da un pattern esagonale di atomi di carbonio che si ripete periodicamente nello spazio. In relazione al numero di pareti dei tubi, questi possono essere classificati in nanotubi a singola parete (SWCNT) o nanotubi a parete multipla (MWCNT), di cui un importante sottoclasse Ł costituita dai nanotubi a doppia parete (DWCNT). Struttura di un SWCNT (a sinistra) e di un MWCNT (a destra)

Anteprima della Tesi di Roberta Ruffilli

Anteprima della tesi: Film trasparenti nanostrutturati di nanotubi di carbonio su vetro come substrati per la crescita neuronale, Pagina 2

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Roberta Ruffilli Contatta »

Composta da 147 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1212 click dal 12/05/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.