Differenze individuali in adolescenza: fattori psicolessicali secondo una prospettiva Age-Emic

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 1.2 PREMESSE TEORICHE DELL’ APPROCCIO PSICOLESSICALE La storia dell‟approccio psicolessicale risulta intrecciata alla storia dei tratti della personalità. Secondo l‟approccio lessicografico, la personalità sarebbe definita da un insieme di caratteristiche dette tratti o disposizioni: si tratta di tendenze o inclinazioni a pensare, sentire, agire in modi stabili e regolari nel tempo e nelle diverse circostanze, rilevabili attraverso il comportamento. Le disposizioni sarebbero soggette a un„organizzazione gerarchica, tale per cui un tratto di base si articola in tendenze abituali, le quali a loro volta si specificano in abitudini comportamentali generando poi comportamenti specifici (ad esempio il tratto Estroversione si articola in socievolezza, attività, vivacità, le quali si specificano nell‟andare alle feste, al cinema, stare con gli amici, che a loro volta si manifestano nell‟andare al compleanno di Anna, alla festa di Laura, etc). Se guardiamo alle applicazioni dell‟approccio lessicale, Saucier e Goldberg (2001) propongono otto premesse chiave: 1. Il linguaggio della personalità si riferisce a fenotipi e non a genotipi: i predicati descrittivi della persona si riferiscono a caratteristiche osservabili (surface), piuttosto che a proprietà sottostanti di natura causale (causal). Ne segue che il linguaggio della personalità fornisce un framework descrittivo e non esplicativo. L‟approccio lessicale non è considerabile come una forma di “teoria dei tratti”, poiché non assume a priori che gli attributi fenotipici codificati nel linguaggio siano stabili. 2. Attributi fenotipici importanti sono codificati nel linguaggio naturale. Sia Cattell (1943, 1957) che Norman (1967) affermano esplicitamente che “più gli attributi fenotipici sono visti come parole degne di attenzione più si presenteranno e saranno

Anteprima della Tesi di Beatrice Severini

Anteprima della tesi: Differenze individuali in adolescenza: fattori psicolessicali secondo una prospettiva Age-Emic, Pagina 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Psicologia

Autore: Beatrice Severini Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 504 click dal 08/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.