Determinazione quantitativa di fenilbutazone e flunixin meglumina in plasma equino tramite un sensore elettrochimico accoppiato a estrazione in fase solida con polimeri a stampo molecolare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 1 Cascata dell' acido arachidonico. Attualmente è noto che esistono due forme di ciclo-ossigenasi: COX 1 e COX 2. La COX 1 rappresenta l’isoforma costitutiva che si trova nella maggior parte delle cellule e dei tessuti. Essa è responsabile della sintesi di prostaglandine fondamentali per mantenere una corretta fisiologia ed è implicata in importanti ruoli fisiologici, quali ad esempio la citoprotezione gastrica, la funzione renale, la funzione piastrinica, la funzione riproduttiva, ecc. Il secondo enzima, la COX 2, rappresenta la forma inducibile, cioè è prodotto occasionalmente nelle cellule coinvolte nella risposta infiammatoria o immunitaria. Per tutti questi motivi un farmaco che inibisce solo le COX2, come i FANS di seconda generazione, dà minori effetti collaterali rispetto ad uno che esercita il proprio potere inibitorio su entrambe le isoforme. La maggior parte dei FANS alle dosi terapeutiche determina l’inibizione di entrambe le ciclo-ossigenasi ed è quindi responsabile dell’insorgenza di importanti effetti collaterali che si manifestano principalmente a carico del tratto gastrointestinale, del rene e delle piastrine (Zizzadoro e Belloli, 2009). Quindi i principali effetti terapeutici e tossici dei FANS sono attribuibili alla capacità di inibire la sintesi dei prostanoidi (Boothe, 1999). Esiste

Anteprima della Tesi di Francesca Gavarini

Anteprima della tesi: Determinazione quantitativa di fenilbutazone e flunixin meglumina in plasma equino tramite un sensore elettrochimico accoppiato a estrazione in fase solida con polimeri a stampo molecolare, Pagina 4

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Farmacia

Autore: Francesca Gavarini Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1373 click dal 14/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.