Le tribù di Internet: una nuova applicazione del marketing nel virtuale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

PREMESSA 3 azienda e cliente. Perché ciò accada, occorre investire nella ricerca e nello sviluppo di nuovi strumenti per il coordinamento dei rapporti con il mercato. Gli addetti al marketing che desiderano interpretare il fenomeno della concentrazione in rete di esperienze e nozioni individuali devono inoltre interrogarsi su una delle più importanti conseguenze dell’on-line tribal branding: il passaggio dal concetto di relazione a quello di condivisione 6 . In una fase successiva, bisognerà capire come impiegare questo sapere collettivo, per verificare le informazioni interne e assimilare la conoscenza esplicita e implicita dei consumatori. Il presente lavoro, suddiviso in cinque capitoli, è stato elaborato considerando i più recenti studi sul community marketing e una serie di evidenze empiriche. I vari case studies, relativi ad aziende di diversi settori e dimensioni, sono serviti per verificare l’esistenza di una sostanziale simmetria tra le nozioni teoriche e la pratica e per osservare in quale modo i principi, le tecniche e gli strumenti analizzati nel corso della tesi trovano attuazione nel contesto operativo. Nel primo capitolo viene data una dimensione di riferimento al marketing delle tribù postmoderne. In particolare, scegliendo un approccio sistemico, sono fissate alcune linee-guida per comprendere l’impatto dei processi di ri-socializzazione tecnologica sulla struttura e sul funzionamento dei mercati di consumo. Il secondo capitolo applica la logica del marketing tribale all’interno degli ambienti digitali ed esamina, nel dettaglio, le proprietà e le implicazioni della hyper computer- mediated communication. Il terzo capitolo affronta il problema della definizione dei confini di una comunità on-line e considera i vantaggi di un sistema di marketing incentrato sull’interazione socio-economica dei consumatori a livello analitico, strategico ed operativo. Il quarto capitolo descrive l’organizzazione e lo sviluppo di comunità a supporto dei processi di transazione e contiene suggerimenti utili per la soddisfazione del cliente lungo il ciclo della membership e per la gestione del database marketing. 6 Non esiste più una chiara contrapposizione tra il cliente e il fornitore, entrambi sono membri della stessa tribù: il marketer cessa di essere un puro solutore di problemi e si trasforma in “co-ispiratore” della comunità virtuale di consumatori.

Anteprima della Tesi di Massimo Greci

Anteprima della tesi: Le tribù di Internet: una nuova applicazione del marketing nel virtuale, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Massimo Greci Contatta »

Composta da 312 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1126 click dal 26/09/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.