Cristiani e musulmani: una convivenza possibile

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 interdipendenti che concorrono al funzionamento della società. E’ necessario quindi studiare un popolo nella sua complessità e in ogni sfera del sociale per poterlo comprendere. Risultava quindi essenziale per i missionari conoscere fino in fondo la cultura del popolo bengalese, così come lo era per i colonizzatori inglesi. A tal proposito Warren Hastings, governatore del Bengala dal 1772 e poi governatore generale nel 1773, era convinto che per governare con più efficienza l’India, fosse necessario conoscere la cultura e le lingue del paese. Egli fondò, nel 1784, L’Asiatic Society del Bengala, dedita allo studio della cultura e delle lingue indiane. La sua fondazione è ritenuta come l’inizio della tradizione degli studi orientalisti degli europei. Questi pensavano che l’essenza della civiltà indiana fosse da individuare in un passato lontano. La riscoperta e, per certi versi, la reinvenzione di un lontano passato, anteriore al periodo dell’ingresso dell’Islam in India, permetteva loro di legittimare implicitamente la conquista britannica. I britannici, infatti, erano indubbiamente dei conquistatori, ma se era vero che l’India autentica era quella preislamica, ne derivava che la conquista britannica si era svolta prevalentemente ai danni di altri conquistatori, cioè dei musulmani. In questo modo i britannici potevano porsi nella posizione di protettori dei “veri” indiani 9 . Ma che cosa significa cultura? La cultura, o civiltà, intesa nel suo ampio senso etnografico, è quell’insieme complesso che include la conoscenza, le credenze, l’arte, la morale, il diritto, il costume e qualsiasi altra capacità e abitudine acquisita dall’uomo come membro della società 10 . Sono comprensibili i motivi differenti che hanno spinto i colonizzatori e i missionari a cercare 9 Ivi, pp. 377null378 10 P. Rossi, Il concetto di cultura, Einaudi, Torino, 1970, p. 7

Anteprima della Tesi di Placido Salma

Anteprima della tesi: Cristiani e musulmani: una convivenza possibile, Pagina 11

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Placido Salma Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 633 click dal 27/12/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.