Il valore strategico della marca nel retail. Il caso Montblanc

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

dei significati non è altro che quello del linguaggio” 3 . Secondo il pensiero di Philip Kotler nel suo libro sul marketing divenuto il testo per eccellenza in tutto il mondo “la marca è un nome o un simbolo distintivo che serve ad identificare i beni o i servizi di un venditore o di un gruppo di venditori e a differenziarli da quelli di altri concorrenti”. La marca segnala quindi al cliente l’origine del prodotto e costituisce, sia per il compratore che per il produttore una protezione dalla concorrenza, qualora tentasse di offrire un prodotto apparentemente identico 4 . Via via che i miglioramenti nella produzione e nella distribuzione offrono ai consumatori una scelta sempre più ampia, una qualche forma di individuazione del venditore diventa un elemento necessario nella scelta d’acquisto. La definizione da parte dei consumatori di un prodotto di marca solitamente non si estrinseca a parole ma con aggettivi che ne descrivono le caratteristiche 5 . La cultura aziendale ha sempre avuto notevoli difficoltà a comprendere la natura e i meccanismi di funzionamento della marca. Forse perché la marca, a differenza dei prodotti, non ha una consistenza sul piano della realtà fisica. Apparentemente sembra essere dotata di un'esistenza concreta, in quanto può avere dei referenti 3 Cfr. R. BARTHES, Elementi di semiologia, Einaudi, Torino, 1966, p. 14 4 Cfr. D. A. AAKER, Brand equity, la gestione del valore della marca, Franco Angeli, Milano, 2007, p. 26 5 Cfr. D. ARNOLD, Manuale del brand management, come fare marca in un mondo sempre più competitivo. Franco Angeli, Milano, 1998, pp. 21-22 5

Anteprima della Tesi di Antonio Libutti

Anteprima della tesi: Il valore strategico della marca nel retail. Il caso Montblanc, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Antonio Libutti Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2120 click dal 09/11/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.