Dalla trasmissione di informazioni alla costruzione di conoscenza: un review della letteratura

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 comune. Il Cooperative Learning si contraddistingue per la presenza dei seguenti elementi: positiva interdipendenza, interazione faccia a faccia, uso appropriato delle attività di collaborazione, valutazione del lavoro. Collaborare vuol dire lavorare insieme, il che implica una condivisione di compiti, non più solo l’insegnante ma soprattutto il gruppo, come sistema sociale organizzato, facilita e promuove l’apprendimento. I modelli più noti di apprendimento collaborativo sono: il learning together, il learning circle, il reciprocal teaching, il jigsaw. In questi modelli i ruoli sono interscambiabili, tesi valorizzare ciascun membro della comunità attraverso un’adeguata distribuzione del potere; tutti possono essere contemporaneamente insegnanti, studenti, ricercatori ed esperti: la conoscenza diviene quindi un fenomeno sociale. L’insegnante nelle comunità di apprendimento ha il compito di facilitatore, egli adotta la metodologia dello scaffolding, ossia offre un’impalcatura di sostegno allo studente che viene progressivamente smantellata quando diviene autonomo nello svolgere determinate parti dell’attività fino a padroneggiarla. A partire dagli anni Novanta, grazie all’avvento delle prime reti telematiche, nell’ambito delle tecnologie dell’educazione, è possibile spostare l’attenzione verso le dimensioni della comunicazione

Anteprima della Tesi di Sara Quaranta

Anteprima della tesi: Dalla trasmissione di informazioni alla costruzione di conoscenza: un review della letteratura, Pagina 7

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Sara Quaranta Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 585 click dal 06/12/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.