Le aree valutarie ottimali. Il caso UME: critiche ai criteri di Mundell, trilemmi europei di politica economica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 cro-economico da Bruno e Sachs. Se i sistemi giuridici sono notevolmente diversi il risultato sono differenze di propagazione delle politiche; a tal proposito qualche autore crede che la convergenza dei sistemi giuridici può aversi solo in seguito ad una integrazione politica. Il paragrafo sulle differenze tra tassi di crescita spiega in che modo sorgono problemi sulla bilancia commerciale di un paese che aderisce a un unione monetaria. Analizzando le politiche monetarie nazionali, poi, si passa da un approc- cio tradizionale a uno cosiddetto “la nuova teoria” ovverosia “Il modello Barro-Gordon” che studia le problematiche relative a una politica mone- taria in termini di coerenza temporale e credibilità, analizzato in chiave di economia aperta da Melitz (1988) prima, e Cohen e Wyplosz (1989), poi. Riassumendo i costi sono determinati dalla perdita di autonomia della po- litica monetaria e dalla perdita dello strumento di riequilibrio automatico, derivante dal movimento del tasso di cambio. I punti focali di una discus- sione relativa i costi di un’unione valutaria rimangono: la propagazione di shock asimmetrici e il grado di apertura commerciale. Il primo determina costi di aggiustamento superiori rispetto al caso di un’autonomia moneta- ria. Il secondo è un punto dibattuto e diviso tra due opinioni dominanti, quella della Commissione europea e quella di P. Krugman. 1.2 Il modello di Mundell Le aree monetarie ottimali sono gruppi di regioni con economie strettamente legate fra loro per lo scambio di prodotti e servizi e per la mobilità dei fattori. Un'area a cambi fissi è nell'interesse di tutti i paesi

Anteprima della Tesi di Giovanni Federico

Anteprima della tesi: Le aree valutarie ottimali. Il caso UME: critiche ai criteri di Mundell, trilemmi europei di politica economica, Pagina 6

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Giovanni Federico Contatta »

Composta da 113 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 967 click dal 11/12/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.