Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progetto di fibre ottiche a dispersione controllata per comunicazioni ottiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

PROBLEMA DELLA DISPERSIONE MODALE, ASPETTI TEORICI E SOLUZIONI PIU’ DIFFUSE 6 1. PROBLEMA DELLA DISPERSIONE MODALE, ASPETTI TEORICI E SOLUZIONI PIU’ DIFFUSE 1.1. Definizione delle grandezze principali d’interesse Per affrontare il problema che si vuole trattare, è necessario comprendere prima le definizioni-base delle grandezze di studio. In particolare, poiché lo scopo è proprio quello di studiare in primis la dispersione modale che viene generata in fibra ottica da un segnale di trasmissione, la prima cosa da puntualizzare è cosa sia la dispersione modale. La dispersione modale è un effetto di disturbo sul segnale dovuto al fatto che il raggio luminoso che attraversa la fibra non viaggia secondo un cammino prefissato, bensì secondo un numero finito di modi dato dalla legge di Snell. La legge di Snell afferma che un’onda piana che incide obliquamente sulla superficie di un dielettrico perfetto viene scissa in due componenti, una che si riflette con lo stesso angolo di quella incidente rispetto alla normale al piano ( Ө i Ө r ), e una che viene rifratta(cioè trasmessa con un’alterazione della direzione di propagazione) in funzione degli indici di rifrazione dei due materiali secondo la relazione: con n 2 indice di rifrazione del materiale in cui l’onda si rifrange e n 1 indice di rifrazione del materiale da cui l’onda incide (o che è lo stesso, in cui l’onda si riflette). L’indice di rifrazione di un materiale è appunto un parametro

Anteprima della Tesi di Davide Cardellicchio

Anteprima della tesi: Progetto di fibre ottiche a dispersione controllata per comunicazioni ottiche, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Davide Cardellicchio Contatta »

Composta da 146 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 329 click dal 25/06/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.