Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

George Boole e l'Algebra Booleana - Logica e Comunicazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. Introduzione La logica è lo studio delle forme del ragionamento, con l’obiettivo principale di riconoscere e individuare quelle corrette, e distinguerle da quelle scorrette. La logica viene spesso chiamata anche “formale” o “simbolica” perché tali forme del ragionamento vengono espresse mediante l’uso di simboli, che consentono di astrarre dal contenuto specifico dei ragionamenti stessi. Astrarre significa semplificare, cioè sbarazzarsi dei dettagli, si guardano oggetti diversi da uno stesso punto di vista, e gli si da un trattamento uniforme. Si considerino ad esempio i due ragionamenti seguenti: a) Se nevica, la temperatura è di 0°. Nevica. Quindi la temperatura è di 0°. b) Se la matematica è un’opinione, allora 1+1=0. La matematica è un’opinione. Quindi 1+1=0. I due ragionamenti hanno evidentemente la stessa forma, anche se essi riguardano concetti diversi e diverso è il contenuto di verità delle proposizioni in essi coinvolte. Possiamo identificare la loro forma comune usando dei simboli, ad esempio i simboli A e B, posti al posto delle proposizioni. In questo modo siamo in grado, grazie all’utilizzo dei 10

Anteprima della Tesi di Paolo Moretti

Anteprima della tesi: George Boole e l'Algebra Booleana - Logica e Comunicazione, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Paolo Moretti Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1142 click dal 16/01/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.