E-commerce: importanza, possibilità e il suo utilizzo da parte di Decathlon Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Altro fattore di successo per l’e-commerce sono gli strumenti di CRM (Customer Relationship Manager), che aiutano nella raccolta e nell’analisi di dati quantitativi e qualitativi, permettendo di profilare l’utente in modo da comprenderne le scelte di consumo e le preferenze. I dati così raccolti permettono di tracciare i comportamenti d’acquisto dei propri clienti e individuare meglio le loro esigenze, permettendo all’impresa di sfruttare queste informazioni per determinare il target dell’offerta e l’assistenza post vendita. L’impresa che vuole attivare un servizio di e-commerce di successo, tuttavia, si dovrà preoccupare soprattutto di ottenere credibilità e visibilità nel web, costruendo per i propri clienti un'esperienza positiva, non solo durante la fase di acquisto, ma anche durante tutto il processo di scelta, per far sì che l’utente la recepisca come una vera e propria esperienza di shopping, desideri ripetere l’esperienza e la consigli ad altri utenti. Creando un’esperienza positiva per i propri clienti, tramite messaggi pubblicitari e tecniche di SEO (Search Engine Optimization), le aziende costruiscono la loro reputazione sul web e la costruzione di una marca di successo. 1.2. Le tipologie di commercio elettronico Il panorama dell’e-commerce negli ultimi anni si è notevolmente ampliato. Una classificazione può essere fatta secondo la prospettiva relazionale delle parti coinvolte nella vendita, come riportato nell’elenco a seguire: o B2B: Business to Business, da impresa ad altra impresa, come partner, fornitore e clienti; o B2C: Business to Consumer, da impresa verso il consumatore finale; o B2E: Business to Employees, da impresa verso i suoi dipendenti; o B2G: Business to Government; o C2B: Consumer to Business, per cercare il fornitore più idoneo alle proprie necessità o C2C: Consumer to Consumer, scambio di prodotti o servizi tra utenti; o G2C: Government to Citizen, erogazione di servizi ai cittadini da parte di enti pubblici. Ultimamente, questa forma di acquisto, soprattutto nella forma B2B, è ormai entrata nella vita quotidiana di tantissime persone e sta aumentando molto rapidamente. Secondo i dati raccolti dall’ Osservatori del Politecnico di Milano e da Netcomm, 19

Anteprima della Tesi di Greta Rossi

Anteprima della tesi: E-commerce: importanza, possibilità e il suo utilizzo da parte di Decathlon Italia, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Economia e marketing internazionale

Autore: Greta Rossi Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 155 click dal 28/06/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.