La exceptio doli generalis

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE La trattazione muove da una definizione di exceptio e brevemente dalle sue origini storiche per poi affrontare la tematica dell' ammissibilità della figura nel diritto positivo vigente. Da questa angolazione verrà illustrato, nei limiti del possibile, evidenziandone i motivi, come l' eccezione di dolo generale sia stata dapprima respinta dalla dottrina dominante, e come oggi, sempre con molta cautela, si stia diffondendo l'indirizzo contrario, da parte degli esponenti della dottrina più moderna. Si considereranno le argomentazioni addotte per fondare questo istituto ed i casi di più larga applicazione dello stesso. Infine l'ultima parte sarà dedicata all' estoppel, figura particolare del diritto angloamericano utilizzata nelle Corti angloamericane per realizzare lo stesso fine di giustizia dell' execptio doli generalis. La trattazione si propone quale obiettivo quello di esporre nella maniera più chiara e possibile la problematica del fondamento della figura al fine di poter capire quale sarà la strada che in futuro dovrà percorrere.

Anteprima della Tesi di Alessandra Massidda

Anteprima della tesi: La exceptio doli generalis, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alessandra Massidda Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 17141 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.