Ecocity: un sito per la ''fidelizzazione'' di clienti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 1. Riassunto Il progetto “Ecocity” si prefigge l'obiettivo di "fidelizzare" clienti tramite la loro registrazione su un sito internet. Al cliente che si iscrive a questo sito viene rilasciata una "carta vantaggi" e viene assegnato automaticamente un codice utente personale, utilizzato per l'assegnazione di punti ad ogni transazione effettuata. Come tutte le applicazioni Web, il progetto è suddiviso in due sezioni: Server (sistema centrale, utilizzato dal gestore del servizio) per: • Registrazione delle nuove società clienti del servizio. • Gestione delle schermate relative a attività operative e di servizio. • Simulazione di transazioni di pagamento via POS (Point Of Sale, dispositivo che legge le carte di credito) da parte dei clienti. Client (sistema periferico, utilizzato dai clienti) per: • Registrazione • Verifica della situazione punti (accumulati/utilizzati) • Catalogo dei premi disponibili • Scelta e prenotazione dei premi guadagnati Grazie a questa applicazione le società clienti hanno a disposizione un data base anagrafico dettagliato dei loro clienti che permette loro di fare svariate analisi di mercato su cui basare le loro offerte. Allo stesso tempo, il fatto di offrire ad un pubblico di potenziali clienti una vetrina delle promozioni in atto può anche portare una acquisizione di nuovi clienti con un potenziale incremento delle vendite. “Ecocity” è: • affidabile, in quanto svolge le funzioni descritte nelle specifiche funzionali, ovvero per ciascun cliente che si registra, si crea una carta fedeltà per permettergli di fare acquisti ed acquisire punti premio che potrà utilizzare a tempo debito per prenotare il premio che preferisce da un catalogo virtuale; • efficiente, in quanto i tempi di risposta tra una transazione e l’altra sono in tempo reale, perché si utilizza una struttura grafica semplice che consumi poche risorse; • flessibile, in quanto la sua struttura permette di modificarlo con poche operazioni. Infatti si è scelto di costruire le pagine dinamicamente utilizzando delle particolari procedure SQL 1 (stored procedure), per il passaggio di parametri dalle pagine al database riducendo al minimo l’inserimento di codice nuovo nelle pagine ASP 2 ; 1 SQL - Structured Query Language: linguaggio di definizione e manipolazione dei dati di un data base. 2 ASP - Active Server Pages: Pagine web dinamiche, che permetto la gestione di siti web interattivi

Anteprima della Tesi di Valentina Pitacco

Anteprima della tesi: Ecocity: un sito per la ''fidelizzazione'' di clienti, Pagina 1

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Valentina Pitacco Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1053 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.