Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le politiche di portafoglio prodotti dell'industria di marca. Il caso Buitoni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 ™ l'influenza sulla distribuzione; una marca nota viene referenziata più facilmente all'interno dei punti vendita e riceve una maggiore collaborazione dal trade nella realizzazione delle proprie iniziative di marketing; ™ la differenziazione dei prodotti; un posizionamento di forte qualità percepita o una elevata notorietà costituiscono vantaggi competitivi non semplici da superare per le imprese concorrenti; ™ il valore dell'impresa. Come si è detto nel paragrafo 1.1 la marca rappresenta una delle risorse differenziali più importanti per l'impresa; inoltre essa stessa è oggetto di elevate valutazioni nei mercati internazionali nei casi di acquisizione.

Anteprima della Tesi di Adalberto Ferrari

Anteprima della tesi: Le politiche di portafoglio prodotti dell'industria di marca. Il caso Buitoni, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Adalberto Ferrari Contatta »

Composta da 151 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6278 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 39 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.