Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'autotutela nell'ordinamento tributario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 PREMESSA Con il presente lavoro ci siamo posti l’obiettivo, attraverso una approfondita analisi dell’istituto, di fornire un panorama completo delle caratteristiche, procedure e finalità dell’autotutela. L’interesse che negli ultimi anni vi è stato verso l’autotutela e più in generale verso gli strumenti deflattivi del contenzioso, è nato dalla necessità di porre un freno alla crescita smisurata del contenzioso tributario che, accompagnata alla lentezza con cui si affrontano le relative controversie, ha provocato situazioni paradossali e vanificato sia le esigenze del cittadino di vedere riconosciuti i propri diritti sia quelle dell’amministrazione di recuperare somme effettivamente dovute all’erario. Le cause di questo dissesto giurisdizionale tributario sono date dalla farraginosità delle norme varate, dal contenuto e dalla portata delle stesse, cause che hanno determinato una profonda e frequente conflittualità fra contribuenti e amministrazione finanziaria. La riluttanza del fisco ad annullare i propri atti è stata alimentata, invece, sia dalla mancanza di riferimenti normativi al potere di annullamento di provvedimenti già notificati, sia dalla presunta inapplicabilità in materia tributaria dei principi dell’autotutela amministrativa: ciò nell’erroneo convincimento di una incompatibilità fra autotutela tributaria e amministrativa.

Anteprima della Tesi di Luca Masiani

Anteprima della tesi: L'autotutela nell'ordinamento tributario, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Masiani Contatta »

Composta da 405 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4924 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 38 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.