Il forno Kaldo: processi, macchine e impianti dello stabilimento Eni Risorse S.p.A. di Porto Marghera - Venezia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 III Descrizione dell'impianto "Kaldo" Negli impianti convenzionali di produzione del rame, le varie fasi del processo vengono distribuite su sezioni differenti. Nel processo sviluppato dall'Enirisorse le varie fasi del processo produttivo hanno luogo all'interno della medesima apparecchiatura: il "Forno Kaldo". Questa denominazione deriva dai nomi dell'inventore e del costruttore del forno stesso (Kalling e Domnarvet). L'impianto di conversione del rame ha lo scopo di produrre rame blister (95-98% di Cu), a partire da rottami L.G. (Low Grade) a basso contenuto in rame, che viene successivamente portato al forno "Maerz" per essere colato in anodi, i quali, trattati elettroliticamente, diverranno catodi di rame di elevata qualità.

Anteprima della Tesi di Roberto Renzi

Anteprima della tesi: Il forno Kaldo: processi, macchine e impianti dello stabilimento Eni Risorse S.p.A. di Porto Marghera - Venezia, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Roberto Renzi Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2504 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.