Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 Modulo di acquisizione video 2 MODULO DI ACQUISIZIONE VIDEO In questo capitolo viene presentato il modulo di acquisizione video che ha il compito di interfacciare il segnale proveniente dal sensore CMOS o da una telecamera con il DSP. 2.1 IL SENSORE HDP2000 Il modulo di acquisizione video è stato studiato per acquisire l’immagine da un sensore CMOS, analizziamo le caratteristiche di questo sensore. Il sensore HDCS-2000, realizzato dalla Hewlet Packard, offre la possibilità di convertire delle immagini fornendole all’uscita già digitalizzate, questo rende il sensore interessante per la sua semplicità d’uso e per la comodità dovuta al fatto che la conversione da analogico a digitale viene effettuata all’interno del chip riducendo così al minimo il numero di integrati necessari. Ciascun pixel viene convertito in 10 bit disponibili su un’interfaccia parallela sincrona. La tecnologia con la quale è realizzato il sensore è la CMOS. L’array di pixel è 640x480 (VGA). È disponibile sia una versione monocromatica sia a colori. - 11 -

Anteprima della Tesi di Andrea Santagati

Anteprima della tesi: Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Santagati Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2048 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.