Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 Modulo di acquisizione video rate, il timing, il controllo degli interrupt, il modo di funzionamento • Possibilità di amplificare in modo indipendente il rosso, il verde e il blu • Selezione dell’uscita a 8 o 10 bit • Accesso ai registri di stato tramite synchronous serial interface oppure tramite UART 2.2 APPLICAZIONI TIPICHE • Telecamera per videoconferenze • Telecamera digitale per immagini fisse • Video sorveglianza • Applicazioni nel campo automobilistico • Sistema di visione per macchinari e robot • Applicazioni biomediche • Riconoscitore di impronte digitali 2.3 CARATTERISTICHE ELETTRICHE • Dimensioni del pixel: 9x9 µm • Frequenza di clock massima: 25MHz (fornita da una sorgente di clock esterna) • A/D Dynamic Range: 60 Db • Pixel Signal-to-Noise Ratio (SNR): 66 dB • Corrente di buio: 0.1nA @ 22 °C • Sensitività: 1.1 V/(Lux-sec @ 550 nm) • Saturazione: 1.3V • Guadagno di conversione: 16 µV/elettrone • Programmable Gain Range: 1 – 40 (255 incrementi) • Controllo dell’esposizione: 0.5µs – 4 s con un passo di 0.5 µs • Package: 44 pin gull wing optical PQFP • Alimentazione: 3.3V, -5/+10% • Potenza dissipata: massimo 200mW in condizioni di funzionamento standard e massimo 3.3mW in standby • Temperatura di funzionamento: da –5 a 65 °C - 13 -

Anteprima della Tesi di Andrea Santagati

Anteprima della tesi: Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Santagati Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2050 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.