Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''L'Unità'' dal 1990 al 2000. Il perché di una crisi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

sempre più ad un area politica piuttosto che ad un partito, con la conseguente sensazione di perdita di identità e di riconoscibilità. Inoltre nel riferirsi ad un target molto più esteso di quello di partenza, “l’Unità” si metteva in diretta concorrenza con “la Repubblica”, un giornale che possedeva ben altri mezzi e risorse per affrontare il mercato editoriale e da cui “l’Unità” non poteva che risultare schiacciata. Infine, abbiamo fatto riferimento alle responsabilità dell’editore- partito e di quello privato. Se le accuse scagliate contro i Ds, di volersi liberare di una testata segnata da un passato pesante dal quale cercavano di distaccarsi e da una capacità di generare costi e debiti insostenibile per il partito (in un contesto in cui altri canali di comunicazione garantivano meglio la visibilità), non sono dimostrabili, diverso è il discorso riguardante la capacità di tenere sotto controllo i costi, sia quelli relativi alle promozioni editoriali, sia quelli legati agli organici. Abbiamo fornito, infatti, vari dati che dimostrano come le sole spese per poligrafici e giornalisti giungevano quasi ad eguagliare gli incassi provenienti dalle vendite. D’altronde non era certo facile per un giornale legato al mondo dei lavoratori come “l’Unità”, far quadrare i conti attraverso dei tagli di organico. Per quanto riguarda i soci privati, essi si sono dimostrati poco inclini ad investire per un rilancio del quotidiano e a mettere mano alle proprie risorse. Hanno inoltre favorito delle scelte aziendali dissennate come le retribuzioni o le liquidazioni elevate concesse a chi nel giornale ha lavorato per periodi molto brevi. E’ evidente come oltre a queste tre cause principali se ne possano affiancare altre, comunque riconducibili ad esse. Ad esempio se è vero che in molti hanno abbandonato il giornale perché delusi dai

Anteprima della Tesi di Giuseppe Di Marco

Anteprima della tesi: ''L'Unità'' dal 1990 al 2000. Il perché di una crisi, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giuseppe Di Marco Contatta »

Composta da 234 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1903 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.