Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La valutazione degli investimenti in nuove tecnologie produttive

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 produttive; in specie comporta un adattamento delle strutture organizzative al cambiamento progressivo delle combinazioni produttive. Assumono in tale visione maggiore rilevanza funzioni prima ritenute meno importanti ed il contenuto delle loro azioni diventa pi� vincolante per le decisioni che si devono assumere da parte degli organi massimi. Vediamo ora quali sono le conseguenze pi� evidenti in un�organizzazione d�azienda che persegua l�innovazione tecnologica ed infine quali caratteristiche debba avere la struttura organizzativa di un�azienda che attua processi innovativi di tipo tecnologico in modo sistematico. Tali caratteristiche non possono portare ad una figura definitiva ed ottimale degli organi e delle relazioni che intercorrono fra di essi in quanto, variando continuamente le condizioni dello svolgersi dell�attivit� economica d�impresa, continuamente variano le combinazioni in cui esse trovano proficua unit� equilibratrice; ne segue che continuamente variano le condizioni che si pongono all�organizzazione perch� sia il pi� aderente possibile alle necessit� dello svolgimento della vita aziendale e continuamente variano quindi i risultati in termini di relazioni, autonomia, responsabilit�, che si pongono tra gli organi. Il risultato pi� evidente sulla configurazione delle strutture organizzative � la tendenza ad evolversi verso strutture organizzative decentrate di tipo funzionale e per imprese di grandi dimensioni o comunque estesamente diversificate del tipo divisionale (Pezzani,1981).

Anteprima della Tesi di Fabio Frisella

Anteprima della tesi: La valutazione degli investimenti in nuove tecnologie produttive, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fabio Frisella Contatta »

Composta da 266 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4637 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.