Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Ciò non implica solo l’attrattività del mercato in questione, ma anche la possibilità da parte dell’impresa di stabilire un vantaggio competiti- vo confrontandosi apertamente con i produttori locali e multinazionali. Esistono numerose alternative di entrata a disposizione dell’impresa, del tutto simili alle modalità di sfruttamento dell’innovazione. Alternative strategiche per l’ingresso nei mercati TRANSAZIONI DI MERCATO Esportazioni Contratti spot Contratti a lungo termine Ricorso ad agenti/distributori ..Cessione in licenza di marchi e tecnologia ..Franchising INVESTIMENTO DIRETTO Joint venture con solo le funzioni di marketing e distribuzione completamente in- tegrata Filiale di proprietà Con sole funzioni commerciali e di marketing Completamente integrata La distinzione fondamentale riguarda l’ingresso tramite rapporti commerciali piuttosto che investimenti diretti. L’azienda deve quindi fare opportune considerazioni valutando i van- taggi e gli svantaggi relativi di ciascuna opzione. A tale scopo possono risultare utili le seguenti considerazioni: 1) il vantaggio competitivo è specifico all’azienda o piuttosto lega- to a risorse del paese ospitante? Se il vantaggio dell’impresa è legato al paese di origine, il miglior modo di sfruttare le possi- bilità di internazionalizzazione è l’esportazione dei beni. 16

Anteprima della Tesi di Christian Bedendi

Anteprima della tesi: Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Christian Bedendi Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9132 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.