Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

nime e comunque ininfluenti. Si tende a una centralizzazione delle responsabilità. 2) L’ambiente multi-domestico è l’estremo opposto di quello sopra citato, ambiente tipico per l’industria alimentare in cui gusti e le abitudini culinarie influiscono notevolmente sulle preferenze e sui comportamenti d’acquisto. L’impresa deve adattarsi al me- glio e l’organizzazione internazionale subirà pertanto una de- centralizzazione. 3) L’ambiente internazionale calmo, in quest’ambiente sia le forze globali sia quelle locali sono deboli, come nel settore del ce- mento o in quello siderurgico. 4) L’ambiente transnazionale, è un ambiente in cui vi sono forti pressioni a favore della standardizzazione ma in cui le forze lo- cali sono altrettanto presenti. Situazione più complessa perché richiede un certo grado di centralizzazione e di coordinamento e allo stesso tempo, la conservazione di forti organizzazioni loca- li. L’elemento locale decisivo è rappresentato dal dealer che as- sicura soprattutto il servizio di assistenza e l’esercizio della ga- ranzia. Un’organizzazione globale fortemente centralizzata non sarebbe adatta a un ambiente di questo tipo. 1.5 ANALISI DEL NUOVO MERCATO E I NUOVI SETTORI E’ possibile identificare quattro tipi di settore: • il settore protetto, • il settore commerciale • il settore multinazionale • il settore globale. 11

Anteprima della Tesi di Christian Bedendi

Anteprima della tesi: Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Christian Bedendi Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9131 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.