Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

che più produttori sono presenti su ogni singolo mercato nazionale e aumenta la diversità delle aziende concorrenti, che li spinge a compe- tere in maniera più aggressiva e rende tendenzialmente più difficile la cooperazione, se non in particolari settori come quello del “costruction equipment”. Il potere contrattuale degli acquirenti è aumentato, visto l’incremento e le dimensioni delle nuova clientela. Pensiamo alla forte pressione che possono avere i costruttori di componentistica su scala mondiale. I grandi rivenditori possono usare la minaccia di rivolgersi a fornitori esteri per ottenere sostanziali riduzioni di prezzo da parte dei produtto- re nazionali. 1.6 VANTAGGIO COMPETITIVO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE Il conseguimento del vantaggio competitivo implica una corrispon- denza tra le risorse e le competenze dell’impresa e i fattori critici di successo del settore. Se le imprese sono localizzate in diverse nazioni, le risorse e le com- petenze a loro disposizione non dipendono solo dalla disponibilità in- terna, ma anche dalla disponibilità a livello nazionale. Il ruolo della disponibilità di risorse a livello nazionale nel contesto della concorrenza internazionale è preso in esame dalla teoria del “vantaggio comparato”, che afferma che una nazione ha un vantaggio comparato nella produzione di quei beni che utilizzano massicciamen- te le risorse delle quali il paese è più ricco, tale vantaggio dipende da diversi fattori quali l’ambiente, la popolazione, disponibilità di capita- li, fattori culturali, religiosi, sociali, competenze, infrastrutture e altro. Viene fortemente influenzato dalle politiche nazionali e dal livello delle infrastrutture. 13

Anteprima della Tesi di Christian Bedendi

Anteprima della tesi: Il ruolo delle joint ventures nella strategia d'impresa, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Christian Bedendi Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9156 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.