Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'affidamento familiare: l'esperienza della comunità di Nomadelfia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

schermo di un falso amore e, nello stesso tempo, chi lo avesse allevato con sacrificio non lieve non perdesse a un tratto per il capriccio di un genitore indegno i frutti della propria disinteressata generosità. 8 Si tenga presente che il rapporto d’allevamento fra il minore abbandonato e l’allevatore aveva frequenti manifestazioni nelle campagne, dove si costituiva un vincolo di affezione e di lavoro, che poteva in ogni momento essere rotto qualora fosse stato lecito per un genitore legittimo o naturale riprendere il figlio sotto la propria potestà, allorché esso fosse in grado di provvedere a sé e magari anche allo stesso indegno padre. 9 Allo scopo di evitare speculazioni del genere venne così creata l’affiliazione che dà al minore una posizione giuridicamente definita, suscettibile di continuazione anche di fronte alle richieste del genitore, potendo queste essere respinte dal giudice, se contrarie all’interesse del minore. 10 E’ necessaria ora un’indagine sulla struttura giuridica dell’affiliazione, ed a questo proposito le dichiarazioni contenute nella relazione che accompagna il codice hanno un valore molto scarso, perché rispecchiano solo l’opinione del loro redattore e non il pensiero dei compilatori. In più i compilatori stessi non avevano idee univoche intorno alla natura, alla portata, e dall’essenza del vincolo di affiliazione. 11 In dottrina le opinioni 8 F. SALVI, op. cit., p. 3 9 F. SALVI, op. cit., p. 3 10 F. SALVI, op. cit., p. 4 11 C. GRASSETTI, G. CATTANEO, op. cit., p. 366

Anteprima della Tesi di Alessia Maria Ravasi

Anteprima della tesi: L'affidamento familiare: l'esperienza della comunità di Nomadelfia, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alessia Maria Ravasi Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6393 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.