Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina del lavoro a tempo parziale: il d. lgs. n. 61 del 2000

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 In questo clima, si inserisce l’approvazione del d. lgs. n.61, che il 28/01/2000 ha abrogato la precedente disciplina sancita dall’art. 5 del d. l. n. 726/1984, successivamente convertito nella l. 863/84, riformando la disciplina del lavoro a tempo parziale. Il decreto in oggetto è frutto di un iter piuttosto lungo nato con l’Accordo quadro sul lavoro a tempo parziale concluso il 6 giugno 1997 tra le organizzazioni intercategoriali a carattere generale: -UNICE (unione delle confederazioni dell’industria e dei datori di lavoro dell’Europa) -CES (confederazione europea dei sindacati) -CEEP(centro europeo delle imprese a partecipazione statale). Con il citato documento, le parti sociali europee hanno inteso imprimere una accelerazione allo sviluppo economico ed alla lotta alla disoccupazione, la cui probabile soluzione pare sempre più legata ad una concezione flessibile del lavoro. Si è quindi investita la pratica lavorativa del part-time di un importante ruolo politico e sociale, demandandole il compito di favorire l’entrata nel mondo del lavoro, di intere categorie sociali (le mamme o comunque gli individui impossibilitati ad utilizzare l’intera giornata nello svolgimento di una prestazione lavorativa), e di venire incontro al crescente bisogno di flessibilità delle imprese.

Anteprima della Tesi di Donatello Grippo

Anteprima della tesi: La disciplina del lavoro a tempo parziale: il d. lgs. n. 61 del 2000, Pagina 2

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Donatello Grippo Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2017 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.