Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e confronto di differenti strategie di logistica distributiva in ambito e-commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2) TLC Network Provider Sono gli operatori di Telecomunicazione che ampliano la loro offerta verso la connettività Internet. Anche in questo caso l'alternativa di acquisizione di nuova connettività viene integrata a valle da offerte chiavi in mano (es.Village di Telecom) in cui, oltre al "core business", l'a- zienda può acquisire una soluzione completa. 3) Merchant Provider In questo caso l'azienda offre un servizio ad hoc per la gestione di iniziative del commercio elettronico e quindi l'integrazione può essere sia a monte che a valle. Ciò significa che, oltre al- l'offerta di servizi del commercio elettronico (gestione carrello, gestione degli ordini, ecc.), l'offerta viene completata da ini- ziative di web hosting e connettività, da servizi per la gestione finanziaria e di delivery della merce venduta on line. 4) Servizi finanziari Attività tipicamente gestita da banche o circuiti di carte di cre- dito. Si tratta di un servizio che viene venduto direttamente o tramite gli integratori di offerta del commercio elettronico. L'attività comunque prevede la gestione delle transazioni fino alla validazione e all'addebito sul conto corrente.

Anteprima della Tesi di Simone Pala

Anteprima della tesi: Analisi e confronto di differenti strategie di logistica distributiva in ambito e-commerce, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Simone Pala Contatta »

Composta da 354 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2998 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.