Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e confronto di differenti strategie di logistica distributiva in ambito e-commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

dente ai giorni nostri molto evidente. Gli scenari applicativi Internet che vengono a crearsi possono essere divisi in due grandi gruppi: • business-to-consumer (B2C) • business-to-business (B2B) business-to-consumer In una relazione business-to-cosumer, il potenziale cliente uti- lizza un browser web per accedere al sistema aziendale e vi- sionare un catalogo, immettere un ordine o fare una richiesta su un prodotto o un servizio. Le applicazioni business-to-con- sumer, che fanno uso di Internet, offrono il vantaggio di for- nire prodotti e servizi a clienti in tutto il mondo. I possibili scenari applicativi sono: • immissioni ordini per prodotti variabili (es. ordinazioni in linea) • corrispondenza elettronica (es. promemoria automatiz- zata su Internet) • richieste interattive (es. stato delle fatture o degli ordini dei clienti) • opportunità di impiego (es. assunzione dirette tramite In- ternet) • la consegna a domicilio attraverso accordi con operatori logistici.

Anteprima della Tesi di Simone Pala

Anteprima della tesi: Analisi e confronto di differenti strategie di logistica distributiva in ambito e-commerce, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Simone Pala Contatta »

Composta da 354 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2996 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.