Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'agricoltura geneticamente modificata dall'erosione della biodiversità ai problemi di una biopolitica globale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La mutazione è un fenomeno caratteristico di tutti gli organismi viventi, dalle categorie tassonomiche più basse, come i virus, fino all’uomo; un cambiamento della struttura che non fa però perdere la capacità di riproduzione e quindi può passare da una generazione ad un’altra come un normale fattore ereditario. Lo scambio di geni fra microrganismi è il fenomeno naturale che, concettualmente, si avvicina di più all’ingegneria genetica. Da quando esiste la vita sulla Terra infatti, i microrganismi si scambiano geni, trasmettendosi informazioni per la loro stessa sopravvivenza, come succede nel caso della resistenza agli antibiotici o comunque nella capacità di adattarsi a variazioni dell’ambiente 17 . Il DNA dei batteri si trasmette da un individuo all’altro o sotto forma di molecole circolari (i plasmidi) 18 , oppure attraverso temporanei ed efficientissimi ponti di passaggio fra una cellula e l’altra. Persino alcune specie di virus che attaccano specificamente le cellule batteriche durante il loro ciclo replicativo possono incorporare casualmente frammenti di DNA dell’ospite e in seguito trasferirli ad altri individui: per questa ragione virus e plasmidi sono diventati per i biotecnologi i trasportatori preferiti per il trasferimento di geni fra individui diversi 19 . In cosa consiste allora l’enorme portata rivoluzionaria delle biotecnologie innovative? Grazie alla scoperta dei meccanismi che sovrintendono al controllo genetico si è potuto intervenire direttamente su tale patrimonio, è possibile effettuare processi di 17 FERRI M. C., op. cit. pg.16-17 18 BUSSOLATI M.- MORANDI S., op. cit., Glossario pg 116 19 ALDRIGE S., op. cit. pg.127-128

Anteprima della Tesi di Serena Taurino

Anteprima della tesi: L'agricoltura geneticamente modificata dall'erosione della biodiversità ai problemi di una biopolitica globale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Serena Taurino Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2305 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.