Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Misure di trasporto in superreticoli superconduttori BaCuO2/CaCuO2 cresciuti mediante fotodeposizione laser

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Risulta evidente la somiglianza nella struttura del blocco CR del CBCCO-1223 e dell’YBCO-123, e del suo blocco IL con quello del BSCCO-2223, TBCCO-1223. In conclusione, è possibile crescere superstrutture artificiali basate su due blocchi, variando in maniera oppurtuna sia lo spessore dei singoli blocchi che la loro composizione chimica, al fine di realizzare nuovi materiali in cui le proprietà fisiche superconduttive possano essere via via ottimizzate. Grazie alla riproducibilità, versatilità, e alla precisione nella stechiometria della tecnica di fotodeposizione laser PLD, abbiamo quindi depositato film di CBCCO variando sia la composizione chimica del blocco di carica CR che lo spessore del blocco IL, al fine di ottimizzarne le proprietà fisiche e di trasporto; il nostro scopo è, infatti, quello di raggiungere una temperatura critica attorno a 100 K, una piccola anisotropia ed una grande densità di corrente critica, conservando una grande stabilità (e non-tossicità), omogeneità ed epitassialità nella struttura.

Anteprima della Tesi di Simone Lavanga

Anteprima della tesi: Misure di trasporto in superreticoli superconduttori BaCuO2/CaCuO2 cresciuti mediante fotodeposizione laser, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Simone Lavanga Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1216 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.