Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Adeguamento con compositi fibro-rinforzati per l'installazione di nuove barriere sicurvia sugli impalcati da ponte

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Modelli preliminari FEM 101 Figura 5-7: ipotesi di rinforzo con barre inclinate a 45 gradi disposte ai lati del montante Anche l’idea di avvalersi di barre di rinforzo inclinate, scaturita dall’analisi delle direzioni principali di tensione nella soluzione in campo elastico lineare, non dà risultati sensibilmente migliori. Resta da analizzare il caso di rinforzo realizzato con barre di carbonio in direzione orizzontale, disposte ortogonalmente all’asse della strada, accoppiate all’introduzione di una piastra metallica esterna con la duplice funzione di garantire l’ancoraggio delle barre in carbonio e costituire un ostacolo efficace all’espulsione del cuneo di calcestruzzo – vedi Figura 5-8. Tale metodo, che potrebbe apparire estremamente efficiente, non sortisce in questo caso effetti positivi apprezzabili. Ciò è dovuto, come risulta chiaro dalle immagini allegate, alla geometria del sistema, che determina l’instaurarsi di superfici di frattura quasi verticali e dunque difficilmente contrastabili nel modo proposto. Barre in CFRP

Anteprima della Tesi di Alessandro Quattrini

Anteprima della tesi: Adeguamento con compositi fibro-rinforzati per l'installazione di nuove barriere sicurvia sugli impalcati da ponte, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Quattrini Contatta »

Composta da 183 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1878 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.