Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il banner, uno strumento di comunicazione online tra presente e futuro

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2. Una panoramica in cifre sul mercato dell’advertising online Gli investimenti nel mondo della pubblicità online dovrebbero essere stimati, per l'anno 2002, in circa 8,1 miliardi di dollari solo nel mercato USA. La crescita annua dovrebbe essere del 9,9 %, ristabilendo così quei valori già raggiunti nel 2000, quando le cifre delineavano un movimento di denaro di 8,2 miliardi di dollari e riportando il trend in crescita, dopo un 2001 che, anche a causa dei fatti dell’11 settembre, si era chiuso con 7,9 miliardi di dollari (-4,1% rispetto al 2000). Le previsioni di e-Marketer infine dicono che entro il 2005 il valore della pubblicità online americana si assesterà attorno ai 13,5 miliardi di dollari (+67% rispetto al 2002), arrivando a rappresentare il 3,8% della spesa pubblicitaria complessiva nel 2004. La spesa in pubblicità online degli americani è ancora molto concentrata, con quattro categorie di prodotti (ICT, media, prodotti finanziari e servizi per il business) che vanno a coprire più della metà del mercato e con i primi 10 inserzionisti che totalizzano circa il 75% della spesa complessiva. Per quanto riguarda L’Europa, la spesa per la pubblicità online sta lentamente aumentando, dopo un lungo periodo di crisi congiunturale. Secondo un report di Forrester Research, che ha analizzato il mercato europeo dell'advertising online e ha prodotto previsioni ottimistiche per tutto il decennio, la pubblicità online in Europa raggiungerà 6,4 miliardi di Euro di spesa nel 2007: si tratta di un risultato sestuplo rispetto alla spesa prevista per il 2002. E’ sorprendente rilevare che le previsioni di Forrester Research indicano per la pubblicità online una crescita costante di prodotti diversi da pc e periferiche. I prodotti più pubblicizzati saranno telefoni mobili e

Anteprima della Tesi di Gianluca Arcolini

Anteprima della tesi: Il banner, uno strumento di comunicazione online tra presente e futuro, Pagina 2

Tesi di Master

Autore: Gianluca Arcolini Contatta »

Composta da 30 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1828 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.