Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità professionale dell'odontoiatra in ambito protesico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 colpisce il proprietario del veicolo per i danni causati dalla circolazione del mezzo che avviene a sua insaputa. Nondimeno, la tendenza ad estendere il campo della riparazione non può sovvertire la regola che collega la tutela risarcitoria all’azione generale di risarcimento fondata sulla responsabilità per lesione di un diritto. L’antigiuridicità costituisce presupposto essenziale di ogni illecito e, sulla base di questo presupposto, si può fare una distinzione fondamentale tra illecito extracontrattuale e illecito contrattuale. Si ha illecito extracontrattuale o “aquiliano” se si viola un diritto o una situazione giuridica tutelata in modo assoluto, cioè verso tutti i consociati; si ha illecito contrattuale o da inadempimento se si viola un diritto relativo. In entrambi i casi si risponde mediante il risarcimento dei danni prodotti. Si deve tenere presente che comunque l'espressione contrattuale, riferita alla seconda delle due ipotesi di responsabilità, non deve far pensare alla necessaria

Anteprima della Tesi di Giovanni Papini

Anteprima della tesi: La responsabilità professionale dell'odontoiatra in ambito protesico, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giovanni Papini Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5711 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.